Heinrich Reckeweg


Una sintesi perfetta di tradizione e tecnologia

Dr. Reckeweg è da sempre sinonimo di medicinali omeopatici affidabili con un’ampia serie di possibili applicazioni terapeutiche. L’azienda è stata capace di crescere e modernizzarsi nel tempo, preservando gli stessi principi che hanno guidato Heinrich Reckeweg, il capostipite della casa farmaceutica. Il successo della società di Bensheim si fonda proprio sulla capacità di coniugare tradizione e innovazione. Oltre sessant’anni di storia caratterizzati da metodi di produzione all’avanguardia, da alti standard qualitativi, dall’impegno nella ricerca di base, da un team altamente preparato e dalla capacità di stringere eccellenti rapporti umani con distributori e partner di tutto il mondo. Questi elementi distintivi sono alla base della fama raggiunta dal marchio Dr. Reckeweg, oggi presente in oltre 40 Paesi con una gamma di prodotti molto apprezzata dalla classe medica internazionale.

La Storia

Dr. Reckeweg si struttura ufficialmente come società nel 1947, ma la sua storia comincia molto prima ed è strettamente legata alla vita di Heinrich Reckeweg (1877-1944).  Dopo aver completato gli studi magistrali, nel 1903 Reckeweg inizia a lavorare nella scuola elementare di Herford. L’insegnamento, una serie di gravi malattie e il contesto della Prima Guerra Mondiale segnano gli anni seguenti della sua esistenza. L’inefficacia delle terapie mediche accademiche, testata in prima persona, la sua passione per la medicina botanica e l’approfondimento delle teorie di Hahnemann e Prießnitz lo spingono ad avvicinarsi sempre più alla naturopatia.  Si interessa anche ai metodi del pastore Felke, l’inventore dei preparati omeopatici complessi e decide di sviluppare, produrre e vendere preparati omeopatici combinati. Lo fa, dall’inizio degli anni ‘20, nel laboratorio EuPha: il suo obiettivo è quello di produrre, in modo responsabile, farmaci omeopatici efficaci e ben tollerati dai pazienti. Questa missione viene raccolta, dopo la sua morte, da due dei suoi figli, Klaus Günther Reckeweg e il medico omeopatico Alfred Reckeweg, attraverso la creazione della società Dr. A. Reckeweg & Co. GmbH. La casa farmaceutica cresce rapidamente e l’azienda viene spostata da Herford a Bensheim. Tra gli anni ’70 e ’80, parallelamente alla crescita e alla modernizzazione dell’azienda, Dr. Reckeweg vive un passaggio decisivo da società a conduzione familiare a farmaceutica e inizia un processo di internazionalizzazione che porta il marchio a espandersi in oltre 40 Paesi europei ed extra-europei. Nella fase successiva, mentre continua l’ampliamento della gamma di prodotti, con la nomina dell’attuale amministratore Michael Reckeweg avviene una ristrutturazione societaria indispensabile per rispondere ai nuovi requisiti legali richiesti alle società farmaceutiche.

 

 

 

La Ricerca

Prodotti omopatici Dr. Reckeweg: il ruolo centrale di ricerca e sviluppo

La storia di successo di Dr. Reckeweg è indissolubilmente legata all’attenzione rivolta, da parte della casa farmaceutica di Bensheim, all’attività di ricerca e sviluppo. Fin dagli anni ‘80 l’azienda ha potuto usufruire di una divisione R&D, dedicata allo studio dei principi generali dell’Omeopatia, a dimostrare l’efficacia terapeutica dei preparati Reckeweg, allo sviluppo di nuovi prodotti e all’ottimizzazione di quelli già esistenti. L’area R&D si occupa anche di pubblicare materiale informativo per divulgare i risultati delle ricerche effettuate e di determinare i metodi più idonei per il trattamento statistico dei dati raccolti in ambito omeopatico. Da oltre 25 anni, infatti, Dr. Reckeweg è una delle pochissime società farmaceutiche al mondo a svolgere indagini di base nel campo dell’omeopatia e, anche grazie alla collaborazione con la Fondazione Carl e Veronica Carstens, ha potuto realizzare e portare a termine iniziative e progetti di ricerca di successo.

 

 

 

 

 

La Produzione

Produzione di medicinali omeopatici Dr. Reckeweg

Fin dalle origini una delle priorità della casa farmaceutica Dr. Reckeweg è stata quella di produrre in modo responsabile. Questa tradizione si è mantenuta nel corso degli anni e ha permesso la creazione di farmaci omeopatici affidabili. I prodotti Dr. Reckeweg devono, oggi, il loro alto livello qualitativo a un procedimento produttivo conforme alle normative della farmacopea omeopatica tedesca (HAB), della farmacopea tedesca e europea, oltre che alle direttive sui prodotti nazionali e internazionali. Un ruolo fondamentale è giocato dal laboratorio Dr. Reckeweg che si occupa del controllo qualità delle materie prime utilizzate – provenienti esclusivamente da fornitori selezionati e dotate delle necessarie certificazioni – e di ogni fase della produzione. I controlli di routine prevedono prove fisico-chimiche, microbiologiche e farmacognostiche tra cui l’esame della purezza, dell’identità, del contenuto e la determinazione dei parametri fisici. Il processo produttivo è, inoltre, sicuro ed efficace grazie a moderne linee automatiche di riempimento e confezionamento che evitano completamente il contatto fisico tra personale e prodotto.

 

Vuoi conoscere i medicinali omeopatici del Dr. Reckeweg?

Allora rivolgiti al tuo Medico o al Farmacista di fiducia per avere maggiorni informazioni

Oppure, se sei un professionista della Salute, segui questo link.

sciuretta

Articoli

Causticum

Dario Chiriacò | Farmaci omeopatici

Il rimedio omeopatico Causticum è tra i rimedi che possono essere utilizzati in qualunque costituzi...

Libri

Dr. Reckeweg Mistery Tales – Crisi d’identità, ep.2

IMO e Digital for Business

In Messico, Carlos e Mark sono riusciti a mettere a punto una cura per Ricardo. Ora Mark sarà pront...