Aterosclerosi

Area Cardiovascolare | Redazione

L’aterosclerosi è una forma di arteriosclerosi, che si definisce come una “calcificazione delle arterie” di medio e grande calibro.

Arterie e placche aterosclerotiche

Si manifesta come una degenerazione progressiva e cronica delle pareti delle arterie, associata a un’alterazione produttiva. Le pareti dei vasi si induriscono e si deformano, perdendo la loro elasticità e restringendo il loro lume, a causa delle placche aterosclerotiche e della formazione di trombi secondari.

Aterosclerosi: patogenesi e fattori di rischio

Nell’eziopatogenesi dell’aterosclerosi ritroviamo:

  • fattori costituzionali;
  • fattori correlati all’età;
  • alimentazione errata;
  • fumo;
  • sedentarietà;
  • obesità;
  • ipertensione;
  • dismetabolismi come il diabete;
  • infiammazioni croniche come quelle di tipo reumatico.

L’aterosclerosi, che solitamente ha inizio precoce, si aggrava con l’età e si manifesta con le prime complicanze per lo più coronariche o cerebrali.

Aterosclerosi: dieta e prevenzione

 Per prevenire il manifestarsi di questo disturbo i pazienti a rischio devono adottare una serie di comportamenti e stili di vita equilibrati.

  • Seguire una dieta ipocalorica e ipolipidica, evitando cibi contenenti grassi saturi o poco saturi come:
    • tuorlo d’uovo;
    • carni grasse;
    • insaccati;
    • strutto;
    • latte e derivati;
    • frutta secca e cioccolato.
  • Smettere di fumare ed evitare il fumo passivo.
  • Svolgere un’attività fisica piuttosto intensa e regolare.
  • Adottare una dieta ricca di:
    • vitamine A, C, E;
    • acidi grassi polinsaturi;
    • acidi linoleico e linolenico, da reperire, soprattutto negli oli vegetali di girasole, lino e germe di grano (spremuti a freddo), nei cereali integrali, nei semi di lino, sesamo, girasole e zucca.
  • Praticare autoemoterapia a scopo disintossicante e per il blocco dell’autoaggressione anticorpale alla parete vascolare per cicli di 20 giorni al mese per 3 mesi, con una frequenza di 2 o 3 volte all’anno.
IMO Academy

COII


Libri

Omeopatia Oggi: 2020-63

IMO

Ad aprile 2020 è uscito il n°63 di Omeopatia Oggi che si apre con un editoriale che tratta dell'ap...